Dedicato A te

I fuochi d’artificio sono spesso, per la gente comune, un qualcosa di occasionale e riservato a pochi, in realtà hanno frequenti legami con la vita quotidiana, anche se in forma indiretta ed in altra veste. Molti dei materiali che colorano gli effetti pirotecnici sono comunemente presenti nelle ns case, inoltre ogni giorno ci lasciamo catturare da fiction con esplosioni spettacolari ottenute con effetti pirotecnici al servizio del mondo cinematografico e nell’ animazione.

Tuttavia l’importanza di quest’arte apparentemente cosi elitaria in realtà così presente nella vita di tutti noi, sta nella sua virtù di saper comunicare e creare emozione a tutti, senza limiti di lingua e confini.

E’ per questa sua grande capacità che i fuochi d’artificio sono spesso il gioiello di chiusura di numerosi eventi, dalle feste religiose, ai matrimoni, o altre ricorrenze che scandiscono la nostra vita; oppure per festeggiare una vittoria o il raggiungimento di un importante traguardo.

Ma la loro potenza comunicativa non finisce qui, sono a volte l’attesa conclusione di eventi festosi generati da una grande forza umanitaria in seguito a episodi drammatici.

Ed è proprio in questa occasione che abbiamo toccato con mano la loro tenace capacità di strappare applausi ed acclamazioni anche in contesti bersagliati da profonde e diverse emozioni.

Lo scorso 14 luglio a Monticelli Brusati, un comune bresciano circondato dai vigneti della Franciacorta, si è svolta la seconda edizione della festa “Dedicato A te”.

“Dedicato A te” è una festa dedicata ad Andrea, voluta ed organizzata dalla sua famiglia. Andrea all’età di 9 anni è stato colpito da una malattia senza rimedio. L’obbiettivo è di raccogliere fondi da destinare alla struttura ospedaliera che accoglie questi bambini nella convinzione che un giorno si riuscirà a sconfiggere questa crudeltà.

Una festa dedicata ai bambini, con molte attrazioni, band musicali, animatori, fotografi, il tutto in un ambiente accogliente e coinvolgente.

Alla realizzazione di questa seconda edizione hanno collaborato molti professionisti e volontari di ogni età, ognuno portando la propria professionalità, esperienza o semplicemente volontà di partecipare.

Anche Noi abbiamo voluto riproporci con il nostro spettacolo pirotecnico sulle note della canzone che è diventata l’inno dell’Associazione, “Dedicato A te”, nell’edizione cantata dai Matia Bazar.

Durante lo spettacolo, ricco da note, tuoni e colori abbiamo sentito sulla nostra pelle l’entusiasmo coinvolgente di tutti i presenti, volontari e visitatori, che per poco più di tre minuti si sono uniti sotto un’unica veste di spettatori in nome di un’ideale che consapevolmente o inconsapevolmente aleggiava sulle nostre teste.

E’ per noi una grande soddisfazione svolgere il nostro lavoro in contesti così singolari, in cui la straordinaria capacità dei fuochi d’artificio di scaturire intrattenibili emozioni assume un valore esclusivo.

Ma la più grande soddisfazione è stata di esserci sentiti, anche solo per tre minuti, parte di un gruppo attivo in nome di un nobile ideale.


Ivana C. e lo staff di Franco Pozzi

Powered by DMware